Salsa Romesco!

Settimane impegnatissime per La Cocina de Villanova, trope cose da fare, tra le quali un trasloco, che non ci hanno lasciato il tempo di seguire il nostro blog come avremmo voluto. Ma ora finalmente ci siamo, siamo tornati nella nostra isola del cuore per rimanerci un pò di tempo e quindi la nostra attività riprende vita e la nostra Cocina si mette di nuovo in moto.

Prima di lasciare la nostra amata Barcelona abbiamo fatto un pranzo di famiglia e, come non poteva essere in un altro modo, abbiamo organizzato una “calçotada”, una tradizione catalana tipica di questo periodo. È un rito molto particolare, conviviale e divertente che nella mia famiglia organizziamo ogni anno. A casa di mia mamma si preparano i calçots, mio patrigno li cuoce sulla brace e prepara anche una buona grigliata di carne, mio fratello prepara l’allioli, per la carne, e io mi occupo della salsa che non può mai mancare in una buona calçotada: la salsa romesco. Vi lascio qua un link con tutti i dettagli sulla “calçotada” e passo a raccontarvi la nostra ricetta.

Salsa Romesco

Ingredienti: 1kg di pomodori maturi, ½ testa d’aglio, 2 o 3 ñoras (un peperone secco, tondeggiante e dolce di sapore affumicato) 1 cucchiaino di paprika dolce affumicata, 2 fette di pane tostato, 60g di mandorle tostate, 30g di noccioline tostate, olio d’oliva, aceto, sale e pepe nero.

Preparazione: Iniziamo idratando le “ñoras”, le mettiamo in ammollo in una ciotolina con dell’acqua tiepida e le lasciamo per almeno un’ora, in questo modo riusciremo a estrarre la polpa interna. Trascorso questo tempo le tiriamo fuori dall’acqua e le apriamo. Ritiriamo bene tutti i semi e con l’aiuto di un coltellino a lama fine, grattiamo la parte interna della buccia e otteniamo una polpa densa e saporita dal sapore dolce affumicato.

Da un’altra parte mettiamo i pomodori e mezza testa d’aglio in una pirofila con un buon filo d’olio d’oliva e un pizzico di sale, nel forno preriscaldato a 180 °C per almeno un’oretta fino a che i pomodori saranno completamente cotti. Prima di cuocere i pomodori, li incidiamo sulla pelle con un coltello facendo una croce, in questo modo riusciremo a pelarli molto più agevolmente dopo la cottura. Insieme ai pomodori e l’aglio aggiungiamo due fette di pane che però faremo cuocere in forno per soli 10 minuti o fino a che non saranno ben tostate.

Quando i pomodori saranno cotti, li sbucciamo e mettiamo da parte la polpa. Per quanto riguarda l’aglio, vedrete che gli spicchi saranno diventati molto teneri, basterà spremere dalla parte della buccia per fare uscire una sorta di polpa di aglio che darà un sapore unico alla nostra salsa.

A questo punto possiamo iniziare a mischiare tutti gli elementi, possiamo usare il pestello, il metodo tradizionale, o un robot da cucina. Partiamo delle mandorle e le noccioline e, facendo attenzione a che siano ben sbucciate, le tritiamo finemente. Aggiungiamo poi la polpa delle ñoras, la crema dell’aglio, la polpa dei pomodori, una fetta di pane tostato e la paprika affumicata e tritiamo ancora. Se vogliamo che la nostra salsa sia un po’ più densa possiamo aggiungere le seconda fetta di pane. Per ultimo aggiungiamo l’aceto (io ci metto soltanto un cucchiaio, ma questo dipende dal gusto personale di ognuno) ed emulsioniamo con l’olio d’oliva affinché ci dia una bella cremosità, aggiustiamo di sale e pepe nero e la nostra salsa sarà pronta.

La salsa Romesco è ovviamente l’abbinamento migliore per i calçots, ma è buonissima da abbinare ad altre verdure (cotte o crude), frittelle di verdure, carne e sopratutto pesce, col quale sta benissimo.

Ricette di Romesco ce ne sono tantissime, ma questa, molto leggera e semplice da preparare è la nostra, se vi piace provatela e mandateci le vostre foto e soprattutto i vostri suggerimenti, saremo super felici di provare nuove versioni.

A La Cocina de Villanova team, siamo super impegnati e anche la nostra socia Clara è sommersa dal lavoro, ma presto potrete trovare tutta la valutazione nutrizionale di questa ricetta sul suo profilo instagram, seguiteci e non perdetevelo!

La nostra ricetta di Romesco sarà presto anche sul blog de La Barcelonaise, il fantastico blog in francese di lifestyle a Barcellona, col quale collaboriamo. Se conoscete il francese non ve la potete perdere, loro sono la bomba!

Noi torniamo molto presto con nuove e interessanti ricette, buona fine settimana!

RICEVI LE NOTIFICHE DEI NOSTRI POST. ISCRIVITI QUI

 

Leave a Reply