Chips di Melanzana con Caprino e Miele

Iniziamo Giugno con una ricetta che a La Cocina de Villanova ci piace moltissimo.

L’abbiamo proposta alcuni anni fa ad “I Love Tapas” a Cagliari ed è stato un successo e ora ogni volta che la prepariamo tutti ci chiedono la ricetta, per cui è giunto il momento delle Chips di Melanzana con Caprino e Miele. 

È una ricetta che abbiamo visto per la prima volta, tanti anni fa, al Bar Mundial di Barcelona e poi abbiamo visto questa combinazione di ingredienti in diverse ricette. In effetti il miele ci sta benissimo sia con le melanzane che col caprino, per cui l’idea di metterli insieme era, in partenza, una ricetta vincente!

Gli ingredienti per questa preparazione sono veramente semplici, ma come sempre devono essere di qualità. Noi che ora ci troviamo a Cagliari, ovviamente, ci siamo recati al Mercato di San Benedetto dove sappiamo bene che  troviamo i migliori prodotti: melanzane scure piccole e allungate dolcissime, miele di fiori e i rotolini di capra che più amiamo a La Cocina de Villanova i rotolini di Formaggi Argiolas. 

Formaggi Argiolas è un’azienda che nacque negli anni 50 grazie a due fratelli che decisero di comprare il fiore sardo fresco direttamente ai pastori della zona per poi stagionarlo nelle loro cantine di proprietà e finalmente rivenderlo una volta stagionato. Piano piano l’azienda crebbe e i due fratelli iniziarono a produrre i loro propri formaggi, aumentando sempre di più la loro attività fino ad arrivare ai giorni d’oggi nei quali sono diventati un’azienda di riferimento, con una grande varietà di formaggi pecorini e caprini che a noi del team de La Cocina de Villanova ci fanno letteralmente impazzire. Noi conosciamo i loro favolosi prodotti di prima mano grazie a Vittorio Tomasiello, uno degli eredi della famiglia Argiolas, lavoratore instancabile e fan assoluto delle nostre serate “I Love Tapas”, sin dalla prima puntata nel lontano 2014, e non ce bisogno di dirlo, un grandissimo amico! Noi di sicuro ve ne parleremo ancora 😉

E ora quindi passiamo a vedere la ricetta.

Ingredienti per una tapas per 4 persone: 3 melanzane piccole o 1 grande, 2 cucchiai abbondanti di miele di fiori (quantità al gusto), rotolini di Capra Argiolas (quantità al gusto), olio per friggere (possiamo usare un olio di girasole o un olio d’oliva molto leggero) e sale grossa per fare uscire l’acqua alle melanzane.

Le quantità sono orientative visto che dipende dal gusto personale di ognuno di voi. La parte più importante di questa ricetta è riuscire ad ottenere delle lamine finissime di melanzane affinché friggendole, diventino assolutamente croccanti.

Preparazione: Per preparare questa ricetta, dobbiamo ottenere delle lamine molto sottili di melanzane per questo ci servirà un buon coltello e gran manualità, una mandolina o un’ affettatrice. Dovremo semplicemente lavare bene le melanzane e senza togliere la buccia tagliare delle lamine sottili, possiamo farlo in lungo o in largo, come preferiamo. In questo caso noi abbiamo voluto ottenere delle rondelle di melanzane circolari, più meno della stessa misura e le abbiamo tagliate in largo.

Una volta che abbiamo tagliato tutta la melanzana che vogliamo, la disponiamo su un piatto coperto di carta assorbente o su uno scola pasta, e le disponiamo a strati coprendole con del sale grosso. Le lasceremo così per almeno mezz’ora per fare uscire l’acqua delle melanzane. Trascorso questo tempo, dobbiamo lavare molto bene le melanzane per eliminare tutto il sale e asciugarle del tutto con altra carta assorbente e molta pazienza.

 

Nel frattempo che le melanzane perdono l’acqua ci prepariamo un pentolino profondo o una friggitrice e scaldiamo l’olio. Dobbiamo raggiungere una temperatura alta perché le melanzane diventino subito croccanti senza che si brucino, se le lamine sono sottili non ci vorrà nemmeno un minuto. Bisogna stare molto attenti a questo passaggio per evitare che le melanzane si possano bruciare. Dovremo friggere piano piano e sopratutto passarle con un colino e su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Prima di aggiungere il sale bisogna assaggiare le chips, perché se non le abbiamo lavate bene potrebbero contenere ancora granelli di sale grossa ed essere un po’ salate! Attenzione: assaggiare!

Una volta che abbiamo le chips possiamo impiattare, solitamente usiamo una ciotolina dove disponiamo le chips e sopra disponiamo il formaggio sminuzzato e il miele, ma questa volta abbiamo voluto rendere il nostro piatto un po’ più bello.

Abbiamo sciolto, a freddo, un po’ del formaggio con un cucchiaino di latte per creare una crema e l’abbiamo messo in una sac a poche, fatta con la carta da forno, così abbiamo creato un cerchio di crema di caprino, sopra abbiamo disposto le chips in verticale e per ultimo un filo di miele su tutto il cerchio, giusto due fiorellini per decorare e voilà!

Vi assicuriamo questa ricetta è un successone! Assicurato!

Speriamo vi sia piaciuta e vi aspettiamo presto con una nuova ricetta!

RICEVI LE NOTIFICHE DEI NOSTRI POST. ISCRIVITI QUI

 

Leave a Reply