Buon Natale!

Dicembre è arrivato e si sente già l’aria di Natale, la città è piena di luci e l’idea di fare qualche giorno di vacanza rende più semplice questo periodo impegnativo.

Infatti da quando abbiamo ripreso il lavoro, noi del team de La Cocina de Villanova abbiamo lavorato tanto e le giornate sono diventate abbastanza monotone. Per fortuna i fine settimana ci siamo dedicati al cibo, siamo sempre usciti a provare nuovi ristoranti e posti interessanti qua a Barcellona, ma soprattutto abbiamo cucinato e le domeniche ci siamo dedicati ai nostri speciali “baking challenge“.

Questa idea del baking challenge l’abbiamo presa dalle ragazze de Le Plume, due blogger di Cagliari che abbiamo conosciuto grazie a La Cocina de Villanova e alle nostre serate di “I Love Tapas”. Le Plume sono Monica e Giulia, due ragazze carinissime, simpatiche e alla mano con un sacco di buone idee e un blog davvero interessante in cui parlano di tendenze, di cibo, di viaggi, di posti belli a Cagliari e nel mondo e di tutte le cose che a loro piacciono. Lo fanno come piace a noi, in modo naturale, come delle buone amiche che ti raccontano la loro esperienza e appena hai finito di leggerlo ti viene assolutamente voglia di andarci subito! Una volta al mese loro cercano una ricetta che non hanno mai provato a fare e si mettono alla prova, preparando delle cose buonissime e bellissime.

Così dalla loro idea del Baking Challenge nasce anche l’idea della “Baking Challenge Competition” una sfida tra di noi per vedere chi dei due team riesce nell’impresa di preparare il migliore dolce natalizio. Per distinguere un po’ le nostre cucine, abbiamo pensato che sia giusto che noi prepariamo un dolce tipico della nostra zona e loro preparino un dolce della tradizione italiana. E qui la sfida diventa difficile, perché la nostra tradizione di dolci natalizi non è un granché e molti dei dolci più comuni somigliano molto ai dolci più comuni della tradizione sarda fatti con la farina di mandorle e i frutti secchi oppure i torroni di tante varietà diverse.

Per questo motivo abbiamo voluto andare sulla semplicità e abbiamo scoperto quanto è semplice e BUONO preparare il torrone croccante di cioccolato. Abbiamo cercato varie ricette  e alla fine siamo rimasti con quella del blog di cucina Directo al Paladar, anche se noi abbiamo eliminato il liquore di arancia che loro propongono e abbiamo puntato sugli ingredienti più importanti: cioccolato e frutti secchi. Per trovare i più buoni siamo andati da Casa Perris un posto magico nel cuore del quartiere del Born a Barcellona dove si possono comprare qualsiasi tipo di ingredienti sfusi.

Ecco la ricetta per preparare 2 barrette di Torrone croccante al Cioccolato: Una con le Noci Pecan e il Muesli e l’altra con le Mandorle e fiocchi di avena.

Ingredienti per 2 barrette: 500 g di cioccolato 65% – 55 g di strutto – 50 g di mandorle e 25 g di muesli di buona qualità – 50 g di Noci Pecan e 25 g di Fiocchi di avena.

img_20161207_184654

Per prepare il torrone abbiamo bisogno di uno stampo in forma rettangolare, si possono usare degli stampi in silicone che si trovano facilmente on-line, altrimenti possiamo usare i cartoni del latte tagliati a metà, che funzionano comunque bene dato che non abbiamo bisogno di effettuare cotture in forno.

Per iniziare abbiamo sciolto una parte del cioccolato a bagno maria e spennellato tutta la base dello stampo e fatto asciugare qualche minuto. Sciogliendo il cioccolato a 30 ºC, deve creare una bella patina brillante. Successivamente abbiamo unito il resto del cioccolato nella stessa ciotola e l’abbiamo sciolto insieme allo strutto (Attenzione con lo strutto: sbagliare potrebbe dare un sapore amaro al nostro dolce!). Dopo aver mischiato perfettamente il cioccolato col grasso, abbiamo diviso a metà il cioccolato in due ciotole e abbiamo aggiunto e mischiato i frutti secchi e i cereali in parti uguali, mischiando per bene. Per ultimo abbiamo riempito i nostri stampi e abbiamo fatto rapprendere per qualche ora il torrone, fino a che non si è completamente indurito. Almeno tre ore.

Infine bisogna semplicemente togliere il torrone dallo stampo e iniziare a godere di questa bontà natalizia!

img_20161212_155828

Il torrone croccante di cioccolato si può conservare in frigo coperto con film trasparente o fare dei bei pacchetti da regalare ai parenti o amici, è un’ottimo modo per augurare un felice Natale a tutti!

img_20161210_150643

A La Cocina de Villanova siamo pronti per il Natale e anche pronti a battere Le Plume con il nostro Torrone. Non vediamo l’ora di vedere che dolce hanno preparato loro 🙂 e voi?

Andate sul loro blog a partire dal 20/12 per scoprire la loro ricetta e seguiteci su Instagram o Facebook, per votare il dolce natalizio che più vi piace e potrete vincere una bellissima sorpresa di natale. In bocca al lupo!

Da La Cocina de Villanova vi auguriamo un felicissimo Natale 2016

logo-web

divider

RICEVI LE NOTIFICHE DEI NOSTRI POST. ISCRIVITI QUI

Leave a Reply